Gil strumenti per l’accesso in acqua sono innovativi per i motivi seguenti:
Il bagno fruibile per tutti: lo strumento è d’aiuto non soltanto alle persone su sedie a rotelle o che presentano un lieve o medio deficit motorio, sono invalidi, hanno problemi di coordinamento motorio oppure sono anziani con paura di scivolare.

Barrierefreien Wasserliftes

Gestione autonoma:
non servono operatori; la persona limitata nei suoi movimenti riesce a gestire la struttura anche da solo, limitando così proprio senso di dipendenza.

Progetto rispettoso dell’ambiente:
i componenti utilizzati per la produzione della struttura sono tutti prodotti con materiali ecocompatibili, la sedia è movimentata da energia idrica, il comando uitlizza energia solare.

Gestione economica e sicura:
dopo I’installazione della struttura non ci sono impegni di cura e manutenzione, che necessitino particolari conoscenze professionali.

E’possibile installarlo anche in acqua bassa:
lo stumento idraulico per l’accesso in acqua é utilizzabile giá al livello di 50 cm d’acqua.

Barrierefreien Wasserliftes

Profitto indiretto nel turismo.
L’obiettivo é quello di presentarsi alle persone limitate nei loro movimenti quale potenziale clientela, offrendo loro servizi particolari: nei paesi che sono dotati d’impianti per l’accesso in acqua per ospiti con handicap, si generaro pernottamenti extra, e ciò contribuisce ad aumentare in modo diretto e anche indiretto gli introiti del comune e i guadagni discrezionali della popolazione.

Siti d’ impiego:
laghi, fiumi, mari, piscine chiuse e all’aperto , bagni, termali e terme, alberghi e pensioni, cenrti riabilitivi.

La struttura è un impianto elevatore, che viene installata su elementi galleggianti in acque naturali, mentre nelle piscine è fissata sul bordo della vasca. Sul lato dello strumento verso l’acqua è fissata una barriera per evitare il rotolamento della sedia. La passarella galleggiante e gli accessori possono essere prodotti sia per acqua dolce, che salata o termale. Nel caso che la passarella, constitutia da elementiprefabbricati e collegbili sia installata su acque naturali, ai lati della stessa viene montana una ringhiera. E’ collegata alla riva tramite un pontile. L’eventuale movimento verticale – casuto dalle onde e dall’oscillazione del livello dell’acqua – è neutralizzato dal dell’alevo con pesi, posi sott passarella. Lo smontaggio invernale della passarella è semplice.

Barrierefreien Wasserliftes
Barrierefreien Wasserliftes
Potete trovarci
Facebook comunità
Tempo